Benvenuti!

VIENI SANTO SPIRITO!

“Riempi il cuore dei tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del tuo amore!”.
+39 06 79342018
casa.generale.apss@gmail.com
Via Anagnina 374
×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: media/k2/galleries/38

Martedì, 28 Gennaio 2020 10:34

1° Incontro Formazione Permanente In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
1° Incontro Roma, 2-4 gennaio 2020 1° Incontro Roma, 2-4 gennaio 2020 Segreteria APSS

Per Vino nuovo, otri nuovi

Nel recente  X° Capitolo Generale, i membri del Capitolo si sono soffermate a lungo sulla Formazione  Permanente ribadendo il concetto dell’importanza di essa  e come questa è venuta a mancare  in questo ultimo periodo. Le Capitolari propongono di riprendere il cammino di Formazione con più impegno, e continuità.

L’attuale governo consapevole di tale importanza, oltre ad altre iniziative di formazione ha pensato di coinvolgere tutti i suoi membri su un tema comune con degli incontri periodici. Questo anno il programma di studio e di riflessione è: “PER VINI NUOVI OTRI NUOVI”

Il lavoro sul tema proposto si svolge in tre tappe, tre giorni per ogni tappa. Il relatore di questo corso di Formazione è l’Arcivescovo Metropolita di Reggio Calabria Mons. Morosini Giuseppe Fiorini, al quale va la nostra gratitudine.

La prima tappa di Formazione si è svolta  a Roma nei giorni 2-5 gennaio erano presenti 43 religiose divise in 4 gruppi di lavoro.

Dopo la rilettura del testo, e la riflessione fatta dall’Arcivescovo si passa ai lavori di gruppo con delle schede precedente preparate dallo stesso relatore alle quali ogni singola religiosa viene stimolata a dare delle risposte concrete.

Premetto che dette schede di lavoro, sono state inviate nelle Comunità locali della Congregazione per una riflessione personale, comunitaria e risposte al questionario. Compilate le schede, queste sono state rinviate alla sede centrale per la sintesi.

Molto apprezzato è il metodo di lavoro proposto dall’Arcivescovo in quanto favorisce il dialogo e l’impegno alla riflessione personale e comunitaria; la visione sullo stato attuale della Congregazione e la necessità del cambiamento, proposte concrete per un rinnovamento personale e rilancio della Congregazione stessa.

Si svolgerà la seconda tappa nei giorni 13-16 marzo.

 

Letto 3311 volte Ultima modifica il Giovedì, 30 Gennaio 2020 18:19

Galleria immagini

{gallery}38{/gallery}